CHAOS IS CALLING : ANTEPRIMA RUOLO VIVO 2015

CHAOS IS CALLING : ANTEPRIMA RUOLO VIVO 2015

SABATO 23 MAGGIO 2015 , ORE 18.30 AL LABORATORIO 41 e IN DIRETTA STREAMING SU https://www.facebook.com/pages/Chaos-League

La CHAOS LEAGUE presenta:
CHAOS IS CALLING : PRESENTAZIONE RUOLO VIVO 2015 

La Chaos League presenterà in anteprima l’attesissimo Ruolo Vivo 2015
Un’occasione da non perdere per chi ha già partecipato ad un Ruolo Vivo Chaos e per chi vuole cimentarsi per la prima volta in questa straordinaria forma di teatro fortemente immersiva
L’ingresso è gratuito e non serve prenotare. Vi aspettiamo!!

FAQ

Che cos’è un Ruolo Vivo?
Un Ruolo Vivo è una specie di rappresentazione teatrale interattiva. Il suo nome per esteso è Gioco di Ruolo dal Vivo o L.a.r.p. (acronimo di Live Action Role-Playing).

Cosa si intende per interattiva?
In un Ruolo Vivo ogni giocatore contribuisce alla creazione di una storia condivisa. Ognuno può giocare la propria esperienza interpretando il proprio personaggio. Ci saranno molte scelte da fare. E sarai tu a farle.

Esiste un pubblico?
Non nell’accezione tradizionale del termine: l’unico modo per assistere ad una sessione di Ruolo Vivo è partecipare.

Non ho mai giocato di ruolo, non ho alcuna esperienza, non faccio teatro né voglio farlo, posso ugualmente giocare con voi?
Certo! Non è richiesta alcuna esperienza, con noi giocano persone di ogni tipo e con gli interessi più disparati. Non bisogna essere attori, non c’è neanche il pubblico! L’unica cosa che devi avere è la voglia di metterti in gioco. Se hai un dubbio di qualsiasi tipo contattaci QUI e noi ti risponderemo.

Cosa vuol dire partecipare ad un Ruolo Vivo?
Chi partecipa ad un Ruolo Vivo prende parte, con un personaggio ideato da se stesso, ad una storia ideata dagli organizzatori, contribuendo all’andamento della stessa attraverso le proprie azioni.

Esiste dunque un copione, una trama prefissata?
Sì e no, piuttosto sarebbe giusto dire che esiste un canovaccio, una serie di eventi salienti per lo svolgimento della trama sulla quale si aggiungo eventi diversi ogni volta. Solo gli organizzatori sono a conoscenza degli eventi descritti dal canovaccio, i giocatori attraversano la storia improvvisando di volta in volta semplicemente interpretando il proprio personaggio.

Perché i partecipanti vengono chiamati Giocatori e non Attori?
Perché il Ruolo Vivo essenzialmente nasce come gioco. In effetti vestire i panni di un personaggio immaginario attraverso una storia è un’esperienza sia ludica che teatrale. Dopotutto il confine tra gioco e teatro è labile. Anche per questo molti attori professionisti e non vengono a giocare con noi e vivono l’esperienza come un incredibile training.